VERGOGNA E CORAGGIO

Posted by on 26 Ago, 2019 in All, Articoli, Flash | 0 comments

VERGOGNA E CORAGGIO

Ci vuole coraggio a riunire, dopo tre anni dal primo devastante sisma, il Consiglio Comunale proprio nella “ex” frazione di San Pellegrino, ormai ridotta a paesaggio lunare con attiguo “campo profughi” e promuovere una discussione circa l’attuale governance del sisma nel centro Italia per un momento di riflessione e confronto tra le istituzioni e la popolazione.

Ci vuole coraggio, con le macerie in gran parte del territorio comunale rimaste esattamente dove erano, le frazioni quasi completamente spopolate ed abbandonate a se stesse, le attività commerciali allo stremo delle forze, l’ospedale depotenziato e ormai prossimo alla chiusura, a destinare circa 100.000 euro al cartellone di spettacoli estivi.

Ci vuole coraggio ad organizzare, nelle poche serate in cui i ristoratori locali avrebbero potuto godere di incassi onorevoli, una fantomatica sagra della trota e della lumaca in una piazza San Benedetto per l’occasione adibita a mensa.

Ci vuole coraggio ad apostrofare il dissenso di un popolo tradito ed umiliato quale “atti di vandalismo” avendo al contempo procedimenti penali per reati di tipo urbanistico e paesaggistico, falso in atti pubblico, corruzione, peculato, turbata libertà degli incanti e turbata libertà del procedimento di scelta del contraente.

Ci vuole coraggio a introitare un C.A.S. non dovuto oppure un contributo “straordinario” all’associazione di cui si fa parte (già erogati oltre 25.000 euro da inizio anno) a occupare una S.A.E. più grande di quanto atteso, o magari godere dell’affidamento diretto di un appalto o di un incarico professionale.

Ci vuole coraggio, a margine di quanto esposto, nel non provare vergogna.

Nuova Norcia
Libertà è partecipazione


SAN PELLEGRINO DI NORCIA AGOSTO 2019


SAGRA DELLA TROTA E DELLA LUMACA – NORCIA – AGOSTO 2019

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *